Tavola legno Wengè grezzo 2,4 x 18 x 230 cm

0 Rating
54,00 €
In Stock
SKU: NN-WENG2.4-20-230
le immagini rendono bene l'idea di come si presenta la tavola in legno massello di wengè dopo la piallatura. Possibilità di acquistarlo con la variante piallato su uno o due lati. Chiaramente lo spessore si andrà a ridurre fino a circa 18 mm.
Varianti
 Torna a: Tavole legno di WENGE

Tavola in legno massello di WENGE eccellente qualità, essiccato

Dimensione:

cm 2,4 x 18 x 230

le immagini rendono bene l'idea di come si presenta dopo la piallatura

 Dal menù a tendina è possibile acquistarlo anche piallato sulle 2 facce larghe, chiaramente lo spessore si ridurrà intorno ai 18 mm circa

Tolleranza sulle dimensioni come per legge.

Il legno massello di wenge è un legno molto pregiato, ampiamente utilizzato per la realizzazione di pezzi dal design elegante, corposo, delicato. Ha una colorazione scura, con ventature tendenti al violaceo e al nero, di grande effetto estetico. E’ un legno resistente, poco sensibile all’umidità, compatto e longevo.
Il legno di wenge, per le sue peculiari caratteristiche, viene lavorato ed esportato in diversi punti del globo. Gli aspetti meccanici, fisici e strutturali di questo legno, ne disegnano la destinazione, volta a svariati utilizzi.
È un legno molto resistente, che ha un ottima trazione e che palesa una buona capacità di resistenza alla compressione. È un legno duro, forte alle sollecitazioni, molto longevo, durevole; non si deforma, poiché risulta essere poco sensibile alle differenze di temperatura, ed in particolare al fattore umidità, che per primo provoca alterazioni espressamente fisiologiche in altre tipologie di legname.
Sotto il profilo estetico, il wenge è un legno di grande impatto, per la sua conformazione, per il suo spessore, per le sfumature di colore: varia dal giallino chiaro, con venature lievemente più scure, a colorazioni intense, tendenti al marrone, con venature nere. E’ molto luminoso se chiaro, estremamente elegante se scuro. La lavorazione di questo legno, è leggermente complessa: trattandosi di un materiale molto solido e compatto, si presta in modo lento ai diversi processi di essicazione, stagionatura, e verniciatura, che rappresentano il preambolo per l’utilizzo effettivo di questo legno.
Il legno wenge risponde bene anche alla verniciatura, anche se spesso, esso stesso produce spontaneamente da secrezioni gommose. Durante le diverse fasi di lavorazione, in particolare quelle inerenti al taglio e al modellamento, il legno wenge va ammorbidito con dei trattamenti al vapore, che lo rendono maggiormente malleabile.
E’ un legno che si presta ad un assemblaggio solido solo con chiodi e viti: la sua capacità di resistenza alla colla, è bassa. Le sue caratteristiche di pregio, lo rendono un legno destinato alla realizzazione di parquet, di mobili, porte ed infissi di diverso genere, attrezzi sportivi, arredi. In particolare per le pavimentazioni, il wenge, si presta sia a realizzazioni per interni che per esterni, anche per quelle molto esposte al costante calpestio. Il wenge è un leggno molto versatile, che si abbina ed incontra diverse sfumature di design, intonandosi perfettamente a stili moderni, classici, e molto eleganti.
Il wenge è riconoscibile dal profumo che sa di bosco, di fresco e di antico, di qualcosa che resta: è un legno di grande pregio, che non può essere in alcun modo imitato.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.