3-5d.gif

Lamellare Faggio mm 40 x 650 x 4500

13 Ratings 13 Recensioni
410,52 €
307,89 €
Risparmi:
102,63 €
o 3 rate da € 102.63 senza interessi con scalapay
In Stock
SKU: LAMFAGGIO42-450
Solo 1 rimanente
Le tavole lamellari in FAGGIO sono perfettamente piallate e levigate. Per la spedizione è necessario ridimensionare la lunghezza. Pertanto seleziona dal menù il taglio desiderato o contattaci preventivamente per tagli su misura
Varianti
 Torna a: LAMELLARE MONOSTRATO IN FAGGIO

Lamellare di Faggio finger joint

Spessore mm 40

Dimensione 65 x 450 cm

Il prezzo è inteso per foglio.

Per la spedizione è necessario ridimensionare la lunghezza entro i 3 metri. Pertanto seleziona dal menù il taglio desiderato o contattaci preventivamente per tagli su misura

Per tutti i progetti di fai da te più impegnativi, queste Tavole in legno lamellare da 4 cm. di spessore, adatte a qualsiasi uso, dalle librerie a gradini di scale o a piani cucina.

 

Il legno di FAGGIO lamellare, composto da più listelli o lamelle unite tra loro, dona alla tavola un piacevole "effetto parquet".

 

DESCRIZIONE : PERCHE' IL LEGNO LAMELLARE???? 

PROCEDIMENTO 

Essicazione 

L’essicazione è fondamentale per ottenere quel grado di umidità del legno compatibile col tipo di colla. Generalmente essa è compresa fra il 7 e il 16%, ed del 4% fra le giunture. Il legname è messo nelle celle di essiccazione e portato al grado di umidità necessario alla lavorazione ed alla resistenza richiesta. Dopo l’essicazione, poiché il tasso di umidità non è regolare all’interno di una stessa lamella, essendo più basso in periferia che al centro, le lamelle vengono lasciate riposare per tre giorni, prima di procedere alla fase successiva.  

Controllo della qualità delle tavole 

Prima della giuntatura le tavole subiscono un controllo dell’umidità e della difettosità. La verifica dell’umidità avviene sulle lamelle prima della loro intestazione. Contemporaneamente al controllo dell’umidità delle lamelle, viene effettuato quello visivo degli eventuali difetti del legno, per esempio l’eccessivo numero di nodi, imbarcamenti, inclinazione delle fibre, cipollature, ecc. e vengono tagliate le estremità delle assi. Se l’umidità rilevata nelle lamelle è compresa fra i limiti prefissati ed il controllo visivo è positivo, si passa alle fasi successive di loro intestazione (giuntura di testa) , piallatura, incollaggio, sovrapposizione e pressaggio. 

Recensioni

Lunedì, 04 Aprile 2022

Bravissimi, puntuali, disponibili, materiale di qualità. 5 stelle perchè 10 non si possono mettere

Michele Fariselli

Mercoledì, 08 Settembre 2021

In primo luogo ringrazio l'Azienda per l'ottimo supporto dedicatomi prima dell'acquisto. La tavola si presentava bene e una qualità molto alta, perfetta per la sua destinazione...top cucina. Molto curata anche la spedizione, sia nell'imballaggio, che nella scelta del corriere, puntuale e decisamente preciso, anche nel post consegna. Rinnovo i ringraziamenti per la perfetta riuscita di tutta l'operazione, che in questi casi si presentava molto delicata, per la sensibilità del materiale. Consiglio vivamente questo Sito e soprattutto tutti i Collaboratori, che non conosco personalmente, ma sicuramente fanno la qualità di questa l'Azienda.

Amedeo savini

Giovedì, 10 Dicembre 2020

Ho acquistato questo legno per costruire dei gradini "sospesi". Ho sempre lavorato con abete o pino, il faggio è un altro pianeta. Legno stupendo e molto resistente. Meglio montare lame nuove e di qualità, perché è molto duro da tagliare. arrivato già ben levigato e con tagli precisi. Spedizione perfetta, sono stato contattato il giorno prima dal corriere per concordare la consegna.

Andrea Bartolini
Più recensioni

Autenticati per poter scrivere una recensione. Accedi